5 / 13

Sanremo 2018, top e flop della seconda serata

TOP: l’esibizione del Volo è stata salutata con una standing ovation, per altro meritata. I tre hanno cantato Nessun Dorma. Sui social vengono subissati di critiche, ma sembra solo per abitudine; in realtà sono andati benissimo. (foto: LaPresse)

Sanremo 2018, top e flop della seconda serata

Seconda serata per il Festival di Sanremo 2018: mancano i grandi mattatori come Fiorello e Morandi, ma si rimedia con Baudo e Vecchioni. Primi ospiti internazionali e in generale momenti amarcord per la serata del 7 febbraio, mentre lo scandalo Ermal Meta – Fabrizio Moro è una presenza che aleggia durante le esibizioni dei big. Si conferma la sorpresa Favino, sempre più a suo agio sul palco del Festival.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità