Sanremo 2019, Paola Turci duetta con Beppe Fiorello

Duetto Turci-Fiorello a Sanremo

Paola Turci partecipa per l’undicesima volta al Festival di Sanremo. Nella serata dedicata ai duetti la 54enne romana si esibirà con Beppe Fiorello ne “L’ultimo ostacolo”. L’attore è presente nel video del brano oltre alla stessa Turci e a Sarah Felberbaum. Come ricorda Sky Fiorello era salito sul palco del teatro Ariston già nel 2013 per promuovere la fiction “Volare. La grande storia di Domenico Modugno” andata in onda sulla Rai. Allora il 50enne aveva cantato “Vecchio frack”, “Cosa sono le nuvole” e “Tu sì ‘na cosa grande” per rendere omaggio al cantautore.

Chi è Beppe Fiorello

Giuseppe Fiorello, fratello del popolare showman Rosario, dopo aver tentato la carriera televisiva e quella musicale senza particolare successo, intraprende la strada della recitazione (diventerà anche produttore e sceneggiatore). Nel 1998 esordisce sul grande schermo ne “L’ultimo capodanno” di Marco Risi. Nel 1999 compare ne “Il talento di Mr Ripley” e l’anno successivo è co-protagonista di “C’era un cinese in coma” insieme a Carlo Verdone. In seguito inizia il suo fortunatissimo sodalizio con la Rai diventando il volto di tante fiction di successo. Fiorello interpreta tra gli altri Salvo D’Acquisto, Valentino Mazzola ne “Il grande Torino”, Joe Petrosino e Giuseppe Moscati. Nel frattempo continua ad apparire sul grande schermo in pellicole di registi del calibro di Tornatore (“Baarìa”), Ozpetek (“Magnifica presenza”) e Marco Pontecorvo (“L’oro di Scampia”). Al cinema interpreta anche Paolo Borsellino in “Era d’estate” nel 2016.