Sanremo 2020, Amadeus e Fiorello: “Quella notte folle a Ibiza”

Fiorello Amadeus

Dopo le polemiche che hanno travolto Amadeus il suo amico Rosario Fiorello ha stemperato il clima a Sanremo raccontando un simpatico aneddoto sul loro passato, e in particolare su una loro vacanza a Ibiza.

Amadeus e Fiorello a Ibiza

Che Amadeus e Fiorello fossero amici da moltissimi anni è cosa nota, e del resto lo stesso direttore artistico della 70esima edizione del Festival di Sanremo ha dichiarato di voler accanto a sé – durante la kermesse – il suo grande amico, Fiorello. Dopo le polemiche che lo hanno travolto è stato proprio lo showman siciliano a stemperare l’atmosfera raccontando un aneddoto per “difendere” il suo collega: “Eravamo al Q di Ibiza, uno dei posti più trasgressivi di tutte le epoche”, ha iniziato a raccontare Fiorello in conferenza stampa, arrivando a rivelare che avrebbe sorpreso Amadeus mentre danzava in discoteca insieme ad alcuni ballerini di colore completamente senza vestiti. “Non si era reso conto. Questo è Amadeus”, ha dichiarato il conduttore tra le risate dei presenti e dello stesso Amadeus.

L’aneddoto di Fiorello sembra giungere quasi a difesa del conduttore che, dopo la sua frase su Francesca Sofia Novello, è stato travolto da un’ondata di polemiche via social. Fiorello è stato anche uno degli amici che hanno preso le sue difese proprio dopo la bufera social: “Ti sei messo contro tutti, ti mancano gli anziani e soprattutto ti manca Fiorello. È l’unico rimasto che è ancora con te.(…) Dammi del terrone e così hai fatto bingo”, aveva scherzato lo showman via social.