Sanremo 2020 boom di ascolti nella seconda serata: 53,3% di share

sanremo 2020 ascolti seconda serata

La conduzione di Amadeus è stata promossa dai moltissimi italiani che hanno fatto registrare un record di ascolti per la prima serata. Infatti, il Festival ha tenuto accesi i televisori di oltre 10 milioni di italiani nell’esordio del 4 febbraio. Per quanto riguarda, invece, la seconda serata di Sanremo 2020, del 5 febbraio, sono stati 9,7 milioni gli italiani incollati al televisore. I dati segnano uno share pari al 53,3%. Nell’edizione del 2019 Claudio Baglioni segò il 47,30% di share, interessando oltre 9 milioni di italiani.

Sanremo 2020, ascolti seconda serata

Doppio enorme successo per il conduttore di Sanremo 2020: Amadeus segna il 53,3% di share nella seconda serata e totalizza ascolti da oltre 9 milioni di italiani. Un dato impressionante che supera quello del 2019 e supera anche il festival del 2005, quando la conduzione venne affidata a Paolo Bonolis. La media ponderata della seconda serata di quell’anno fu infatti del 52,8%. In particolare, il Festival di Sanremo 2020 ha totalizzato 11.906.000 spettatori (share 41,91%) nella parte Sanremo Start fino alle 21.30, 12.841.000 spettatori (share 52,50%) nella prima parte fino a mezzanotte e 5.482.000 spettatori (share 56,09%) nella seconda parte dopo mezzanotte.

Gli altri canali

Su Canale 5 Matrimonio al Sud ha interessato 1.653.000 spettatori con 6.85% di share. Rai2, invece, con Alien Covenant ha raccolto davanti al piccolo schermo 642.000 spettatori pari al 2,43% di share. Su Italia 1, Auguri per la tua morte ha segnato 867.000 spettatori e 3,26% di share. Rai3 con Chi l’ha visto? si è fermato a 1.404.000 spettatori e 5,75% di share. Su Rete4 Salvate il Soldato Ryan ha totalizzato 554.000 spettatori e 2,57% di share. Su La7, infine, JFK – Un caso ancora aperto ha raccolto l’attenzione di 240.000 spettatori con l’1,12% di share.