Sanremo 2020 Bugo e Morgan squalificati ufficialmente: i reali motivi

bugo morgan squalificati motivi

Nella conferenza stampa di sabato 8 febbraio Amadeus ha rivelato i motivi che hanno spinto la Rai all’esclusione dei due cantanti dal Festival. Infatti, Bugo e Morgan sono stati squalificati da Sanremo 2020 dopo l’esibizione della quarta serata per diversi motivi. Morgan avrebbe cantato una canzone modificata con delle critiche e degli attacchi rivolti a Bugo, che ha lasciato il palco. Inevitabile la penalizzazione della coppia.

Sanremo, Bugo-Morgan squalificati: i motivi

I veri motivi che hanno portato Bugo e Morgan ad essere qualificati da Sanremo 2020 risiedono nel regolamento stesso della gara. Nella conferenza stampa del giorno seguente, infatti, il direttore della kermesse, nonché presentatore, ha chiarito: “Non c’è nessuna esclusione: è il ritiro che fa fede“. In altre parole: “Bugo è uscito di scena e non è più rientrato sul palco, quindi automaticamente non è più in gara – ha spiegato -. Bugo se n’è andato, a ragione per carità, ma il regolamento è questo”. “Una canzone con testo cambiato“, inoltre, “è automaticamente squalificato”, ha aggiunto anche il direttore.

Se dunque Bugo non avesse lasciato il palco e Morgan non avesse modificato il testo del brano presentato alla kermesse, la coppia sarebbe ancora in gara. Tuttavia, a scanso di equivoci, Amadeus ha precisato che “per questi motivi Bugo e Morgan non ci saranno” e ufficialmente “neanche Bugo da solo“. L’errore e la penalizzazione derivano da comportamenti intrapresi da entrambi gli artisti (Morgan ha modificato il testo e Bugo ha lasciato il palco) e non soltanto da uno dei due. Nessun passo indietro, dunque: la coppia è stata ufficialmente squalificata.