Sanremo 2020, a condurre l’Altro Festival ci sarà Nicola Savino

Nicola Savino conduttore Altro Festival

Amadeus ha annunciato a Viva Raiplay di Fiorello chi sarà il conduttore dell’Altro Festival, il programma che andrà in onda dopo il Festival di Sanremo in sostituzione del tradizionale Dopo Festival: il nome che ha fatto è quello di Nicola Savino che è uscito a sorpresa da una scatola recapitata sul palco del programma.

Nicola Savino conduttore dell’Altro Festival

La trasmissione si potrà vedere esclusivamente in streaming su Rai Play, segnando una rivoluzione nel servizio pubblico. Amadeus stesso aveva parlato dell’edizione 2020 come di qualcosa che mettesse insieme tradizione e innovazione.. E così sarà, dato che da una parte ci sarà il classico teatro Ariston e dall’altra un linguaggio più vicino al web e ai giovani. La modalità era in realtà già stata sperimentata nel 2015, anno in cui, con la conduzione di Saverio Raimondo, lo show si poteva vedere soltanto sul sito ufficiale della Rai.

Per Nicola si tratta di un ritorno a Sanremo: aveva infatti già guidato il Dopo Festival nel 2016 e nel 2017 affiancato dalla Gialappa’s Band. Da Fiorello Amadeus ha spiegato come è avvenuta la richiesta di conduzione del programma. Ha raccontato di averlo chiamato, avergli fatto la proposta e aver ricevuto risposta positiva prima ancora di concludere la domanda.

I tre presenti in studio hanno spiegato che sarà un Festival all’insegna della radio, dato che questa è la provenienza di tutti e tre, e dell’amicizia, essendo conoscenti da quasi 35 anni. In merito alla prima questione non è mancata una battuta sul conflitto di interessi, dato che Savino è conduttore di Radio Deejay, “che qui in Rai non si può dire” e di un programma Mediaset. “Sono un conflitto di interessi che cammina“, ha affermato ridendo.