Sanremo 2020, critiche web sulla conduzione di Francesca Sofia Novello

sanremo-2020-francesca-sofia-novello

Se prima dell’inizio del Festival di Sanremo 2020 la presenza di Francesca Sofia Novello era sulla bocca di tutti, con la sua apparizione sul palco dell’Ariston l’aspettativa degli spettatori si è decisamente ridimensionata. Questo è perlomeno quello che emerge a leggere le decine di critiche apparse in queste ore sui social network, con numerosi utenti che puntano il dito contro l’influencer accusandola di non essere particolarmente adatta per condurre un evento come la kermesse sanremese.

Sanremo 2020: Francesca Sofia Novello

Le critiche apparse in questi minuti sulla non perfetta conduzione di Francesca Sofia Novello fanno soprattutto riferimento alle controverse sessiste frasi pronunciate da Amadeus durante la conferenza stampa di Sanremo, in cui sottolineava la capacità della Novello di saper stare un passo indietro ad un uomo come Valentino Rossi, il fidanzato dell’influencer.

Tra i commenti si può infatti leggere: “Adesso che l’ho sentita parlare e leggere tutto sommato la Novello di passi indietro poteva farne un altro paio e uscire dal teatro”, ma anche: “Amadeus ha voluto la Novello solo per farci capire che la sua idea del passo indietro non era poi così male”.

La mancata presenza di Valentino Rossi

Nelle ore precedenti la sua apparizione sul palco dell’Ariston, la Novello ha inoltre smentito la presenza del fidanzato Valentino Rossi tra il pubblico in sala, affermando: “Valentino non sarà in platea. E’ in Malesia a fare i test per la Motogp. Ma anche fosse stato in Italia non lo avrei voluto qui per evitare che succedesse quello che è successo a Georgina, ovvero che l’attenzione fosse spostata su Ronaldo. Comunque lei si è stata brava e si è presa il suo merito”.