Sanremo 2020, Georgina Rodriguez: “Voglio essere autonoma”

Georgina Sanremo

Georgina Rodriguez ha parlato per la prima volta della sua partecipazione al Festival di Sanremo, confermata per la serata del 6 febbraio accanto al direttore artistico della 70edizione, Amadeus.

Georgina Rodriguez a Sanremo

Nonostante i rumors sul suo presunto cachet da capogiro, Georgina Rodriguez ci ha tenuto a mettere i “puntini sulle i” a proposito della sua partecipazione al Festival di Sanremo, chiarendo che per lei si tratterebbe di un onore e che sarebbe una grande occasione per la sua carriera. “Anche se per me i miei figli sono la cosa più importante, sono comunque una donna e desidero lavorare ed essere autonoma. Non devo trascurare la mia sfera professionale e mi piace lavorare in campo artistico”, ha dichiarato.

Lei e Cristiano Ronaldo hanno avuto una figlia insieme, Alana Martina, ma la modella si prende cura come una madre anche dei figli che il calciatore ha avuto da single (i gemelli e Cristiano Jr).

Dopo il clamore suscitato dalla frase pronunciata da Amadeus in conferenza stampa su Francesca Sofia Novello si era vociferato che Georgina Rodriguez potesse decidere di rinunciare a prendere parte al Festival (nelle stesse ore avevano rinunciato già Salmo e Monica Bellucci), ma dalle sue ultime dichiarazioni sembra invece che la top model sia impaziente di essere alla kermesse. “Desidero veramente è mostrarmi per quella che sono”, ha confessato, e in tanti sono impazienti di sapere se anche CR7 sarà in platea a guardarla. Tra i due sembra che il colpo di fulmine sia scattato quando lei era una comune commessa in un negozio di Gucci, e da allora sarebbero inseparabili. Si vocifera che presto potrebbero anche convolare a nozze, ma per il momento non ci sono state conferme in merito.