Sanremo 2020, Il Confronto di Marco Masini: testo e significato

Marco masini

Marco Masini è uno dei 24 Big in gara al Festival di Sanremo 2020: la partecipazione all’evento coincide anche con il trentennale della sua carriera, che il cantante aveva annunciato sui suoi profili social lo scorso novembre. “Il 2020 sarà un anno importante – scriveva -, perché festeggeremo i nostri 30 anni di musica, canzoni, concerti, vita insieme… io e voi! Ci sarà un disco che uscirà in primavera, e ci sarà un tour nei teatri per ritrovarci e fare festa insieme”. Proprio Il confronto, brano che Marco Masini porta a Sanremo 2020, è inserito nel nuovo progetto.

Marco Masini, Il confronto

Amadeus ha svelato i nomi dei 24 big in gara al Festival di Sanremo 2020: tra questi c’è anche Marco Masini che presenta la canzone Il confronto. Non si tratta, però, della prima presenza all’Ariston per il cantante: nel 1990, infatti, fece il suo debutto con Disperato che gli valse il titolo nella categoria Giovani. L’anno seguente (1991), invece, si presentò con Perché lo fai, che gli valse il terzo gradino della classifica finale. Poi Marco si prese una pausa di ben 9 anni prima di tornare sul palco dell’Ariston.

Nel 2000, infatti, si presenta di nuovo al Festival con Raccontami di te ma si piazza quindicesimo, mentre nel 2004 trionfa con L’uomo volante e nel 2005 arriva in finale con Nel mondo dei sogni. Quattro anni dopo torna di nuovo sul palco a cantare L’Italia. Nel 2016, invece, è la volta di Che giorno è (che termina la gara in sesta posizione), mentre l’ultima partecipazione risale al 2017: Marco cantò per l’occasione Spostato di un secondo (fermandosi al 17esimo posto). Quella del 2020, quindi, è la sua nona partecipazione.