Sanremo 2020: mamma di Diletta Leotta furiosa con chi l’ha criticata

diletta leotta

Nella prima serata del Festival di Sanremo 2020 presentato dal bravissimo Amadeus, a fianco del padrone di casa abbiamo visto una scioltissima Diletta Leotta. La giovane conduttrice sicula si è anche resa protagonista di un monologo incentrato sulla bellezza, che ha però scatenato il putiferio sui social e sul web in generale. La bella Diletta si è così trovata a rispondere alle critiche di chi non ha apprezzato il suo discorso sul tempo che passa, giudicandolo poco coerente e a tratti persino ipocrita.

Tra le più convinte detrattrici di Diletta Leotta si è schierata per esempio l’ex politica Nunzia De Girolamo, che ha ammesso di aver trovato “banale e ipocrita quel discorso”, sottolineando come “la bellezza non cade addosso sempre”. Anche la presentatrice Monica Leofreddi e la giornalista Francesca Barra si sono espresse con simili concetti sui social. Trovando il consenso di molte altre colleghe del mondo dello spettacolo.

Sanremo: la difesa di mamma Ofelia

Ecco dunque che in difesa della figlia è arrivato il commento di Ofelia Castorina, mamma della valletta di Sanremo. La donna ha infatti scritto un post su Instagram, dove ha ribadito come “al solito siamo proprio noi donne le peggiori odiatrici”. “Il monologo di Diletta voleva essere un inno ironico rivolto a tutti, specialmente alle giovani donne, alle ragazze. Per spronarle a studiare e a fare sacrifici pur di realizzare i propri sogni”. Così ha dunque proseguito la mamma di Diletta Leotta, manifestando piena delusione per quelli da lei considerati come attacchi severi da parte di altre donne.

diletta leotta sanremo 2020