Sanremo 2020, Monica Leofreddi critica il monologo di Diletta Leotta

sanremo 2020

La solare Diletta Leotta ha letteralmente lasciato il segno nella sua rinnovata presenza al Festival di Sanremo 2020. Invitata come una delle donne della kermesse chiamate ad affiancare Amadeus, il noto volto di DAZN ha messo d’accordo tutti sulla sua bravura. Tuttavia il lungo quanto dolce monologo sulla bellezza sembra aver fatto storcere il naso a qualcuno. Tra questi anche alcuni personaggi famosi, come ad esempio la presentatrice Monica Leoffreddi.

diletta leotta prima e dopo

La giornalista romana, oggi 54enne, ha infatti pubblicamente bocciato la più giovane collega. A lei, come a molti altri, non è piaciuta in particolare la frase della Leotta sulla bellezza definita come un dono che capita. In tanti hanno infatti pensato di riportare alla memoria i ritocchini fatti della conduttrice sicula, che qualche anno fa era effettivamente diversa da come appare oggi. Diletta Leotta non ha del resto mai fatto pubblica ammissione sui suoi eventuali accorgimenti estetici. Tuttavia molti sanno che il fratello Mirko è uno stimato chirurgo estetico, il quale facilmente potrebbe averla aiutata in tal senso…

Sanremo 2020: le polemiche su Diletta Leotta

“Con tutto il rispetto per Diletta Leotta, che la bellezza come valore debba essere rappresentata da una che a 28 anni si è rifatta tutta non mi sembra il massimo”. Questo è dunque stato il duro post pubblicato da Monica Leoffreddi su Twitter, dove spopolano le immagini della presentatrice del “prima e dopo”.

Sulla stessa lunghezza d’onda si è schierata anche la giornalista Candida Morvillo, che ha piccatamente precisato: “La bellezza capita non è un merito e la regia inquadra il fratello chirurgo plastico”.