Sanremo 2020, svelato il nome della co-conduttrice voluta da Amadeus

Sanremo 2020

Tutto pronto per la settantesima edizione del Festival di Sanremo, che andrà in onda da martedì 4 a sabato 8 febbraio 2020 su Rai Uno, in diretta dal teatro dell’Ariston. Il Festival della canzone italiana per la prima volta vedrà la conduzione di Amadeus. Ancora un mistero i cantanti in gara: è scattato il toto nomi dei big che parteciperanno a Sanremo 2020, ma avere la certezza bisognerà attendere lunedì 6 gennaio 2020. Sarà lo stesso Amadeus, durante una puntata speciale de “I soliti ignoti”, a rivelarli. Intanto sembra essere assicurata la presenza di Tiziano Ferro. Il cantante di Latina, infatti, dopo il matrimonio e il nuovo album, è all’apice della sua carriera. Sarebbe lui uno degli ospiti più attesi. Amadeus, inoltre, ha svelato uno dei nomi più chiacchierati: quello della co-conduttrice che lo accompagnerà durante la prestigiosa esperienza.

Sanremo 2020, la co-conduttrice

Le ultime indiscrezioni hanno facevano il nome di Giulia De Lellis, alcuni nominavano Chiara Ferragni, altri Diletta Leotta e persino Monica Bellucci. Ogni aspettativa, tuttavia, pare sia stata disattesa.

Sanremo 2020

La prescelta da Amadeus pare sia la giornalista palestinese Rula Jebreal. Dagospia, infatti, fa sapere che tra i due ci sarebbe già stato un incontro a Milano presso un famoso hotel e sembrerebbe che la Jebreal abbia già accettato l’invito.

La giornalista, il cui nome rimbalza già nelle pagine dei più celebri siti e quotidiani italiani, è palestinese e ha cittadinanza israeliana. In Italia è arrivata nel 1993, si è laureata all’università di Bologna e ha iniziato a collaborare con il Resto del Carlino. Vanta un curriculum prestigioso, avendo lavorato anche per il Giorno e la Nazione. Conducendo anche Pianeta7 e Omnibus estate, facendo parte anche del cast di Annozero con Michele Santoro.