"Achille Lauro canta 'Salvami' e salva la serata di Sanremo"

Adalgisa Marrocco
·Contributor HuffPost Italia
·2 minuto per la lettura
Achille Lauro (Photo: reuters)
Achille Lauro (Photo: reuters)

“Abbiamo aspettato un anno ma ne è valsa assolutamente la pena”. Achille Lauro, nel cast fisso del Festival di Sanremo 2021, torna all’Ariston e canta “Solo noi” scatenando l’entusiasmo del pubblico. Il cantante non ha deluso, presentandosi sul palco con un abito tutto piume, con i capelli blu e trucco pesante.

“Achille Lauro che salva questa serata”, “Per me Achille Lauro è un’artista pazzesco, ogni cosa che fa ha un senso, è collocata in un contesto, tutto è ricco di riferimenti”, “Achille Lauro ha una marcia in più. Se ne facciano una ragione i conformisti”: sono solo alcuni dei commenti apparsi sui social.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

“Dopo un anno surreale, difficile per tutti, stasera tornerò finalmente sul palco. Il palco più importante d’Italia, quello dell’Ariston, per onorare l’invito del direttore artistico Amadeus”. Nelle ore che hanno preceduto la sua performance Achille Lauro si è rivolto direttamente alla stampa, con una mail, per raccontare la nuova esperienza sul palco sanremse: “Questa volta il mio ruolo sarà diverso: non sarò un concorrente, non gareggerò per piazzare un brano in classifica. Mi esibirò per il settore dello spettacolo ferito e vessato, per voi amici giornalisti, per le persone che lavorano per me, per tutti voi. Sarò un velo di mistero sulla vita. Sarò la solitudine nascosta in un costume da palcoscenico. Sarò sessualmente tutto. Genericamente niente. Sarò esagerazione, teatralità, disinibizione. Sarò peccato e peccatore. Porterò un messaggio del mondo all’umanità. E chiederò che Dio ci benedica”.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.