Sanremo 2022, Amadeus annuncia stasera i 'Big' al Tg1

·2 minuto per la lettura

Amadeus annuncia stasera al Tg1 i nomi dei 22 cantanti Big che saranno in gara a Sanremo 2022. Il direttore artistico della 72esima edizione del Festival annuncerà i nomi nel corso di due collegamenti nell’edizione del Tg1 delle 20 condotta da Francesco Giorgino. La comunicazione arriva in anticipo rispetto alla data del 15 dicembre indicata inizialmente per la fumata bianca.

Il toto-nomi impazza da settimane. In tutto, i cantanti in gara saranno 24, compresi i 2 artisti promossi dalla finale di Sanremo Giovani. Il compito di Amadeus, con centinaia di artisti, anche molto affermati, in cerca della vetrina festivaliera anche a compensazione di un'attività live ancora ridotta a causa del Covid, non è facile. Dopo una prima scrematura, il conduttore e direttore artistico ha lavorato negli ultimi giorni - a quanto apprende l'Adnkronos - su una quarantina di nomi, che ha dovuto comunque ridurre della metà.

Negli ultimi giorni sono arrivate le indiscrezioni di 'Chi': il magazine ha tentato un elenco di 16 artisti su 22 citando Emma, Elisa, Boomdabash, Rettore con Ditonellapiaga, Tecla con Alfa, Rkomi, Aka 7Even, Ariete, Orchestraccia, Giovanni Caccamo, Le Vibrazioni, Giusy Ferreri, Moro, Il Tre, Eugenio in Via di Gioia con Elio e Gianni Morandi. Ma anche in questa lista non tutti gli artisti citati potrebbero essere entrati nella rosa finale. Di nomi infatti ne sono circolati con insistenza molti altri: Ariete, Blanco, Tommaso Paradiso, Coma Cose, Margherita Vicario, Nina Zilli, Ghali, Mahmood, Pinguini Tattici Nucleari, Merlene Kuntz, The Kolors, I Ministri, Vasco Brondi, Dardust, Rocco Hunt (con Ana Mena?), i Fast Animals Slow Kids, Valentina Parisse.

Amadeus ha più volte ribadito che il suo faro nelle scelte è il brano e non il nome dell'artista. E forte dell'effetto Maneskin e della buona resa nelle classifiche e soprattutto nell'airplay dei pezzi sanremesi dello scorso anno ('Musica leggerissima' e 'Chiamami col mio nome', solo per citarne due) sarà ancora più orientato a seguire il suo istinto da ex dj più che suggestioni e autocandidature.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli