Sanremo, Amadeus: voglio un festival che stupisca

Fos

Sanremo, 14 gen. (askanews) - "L'idea è di non fare una cosa già vista, non era mai accaduto ad esempio che i 24 big fossero presentati il 6 gennaio. Il mio primo pensiero è stato quello di fare un festival che potesse stupire, senza adagiarmi sulle 69 edizioni precedenti. Voglio un Sanremo che abbia un occhio al passato ma soprattutto che guardi al presente e al futuro". Lo ha affermato il conduttore e direttore artistico del 70° Festival di Sanremo, Amadeus, durante la conferenza stampa di presentazione della kermesse canora.