Sanremo, Feltri: "Io sto con Rula Jebreal"

webinfo@adnkronos.com

"Credo che abbia ragione Rula Jebreal, la conosco è simpatica, brava e intelligente. Trovo ridicolo e sgradevole che la si contatti per averla come ospite e poi ci si ripensi. Io sto con Rula". Lo dice all'Adnkronos il direttore di 'Libero', Vittorio Feltri. "A me del Festival di Sanremo non me ne frega nulla, non l'ho mai visto e continuerò a non vederlo, ma so che è un programma importante per la Rai. Se si decide di invitare una persona, poi non si fa dietrofront, magari per delle polemiche giornalistiche inutili. Se la Jebreal voleva portare la moglie di Obama, era una semplice proposta che se non piaceva si poteva semplicemente bocciare. Non me la sento di criticare Rula, è brava e intelligente. probabilmente ha idee diverse dalle mie, ma questo non significa nulla", conclude Feltri.