Sanremo Giovani: importante conferma da parte di Amadeus

Sanremo Giovani
Sanremo Giovani

Anche per quest’anno, Amadeus ha confermato la formula vincente della scorsa edizione di Sanremo Giovani: i tre talenti che usciranno vincitori avranno accesso diretto al Festival in gara con i Big. La data della serata finale di Sanremo Giovani sarà il prossimo 12 dicembre e si svolgerà presso il Teatro del Casinò di Sanremo. Prima però i dodici finalisti di Sanremo Giovani dovranno affrontare una serie di step. Inizialmente il Direttore Artistico e la Commissione Musicale da lui presieduta ascolteranno tutti i brani presentati, affinché risultino coerenti con i requisiti di partecipazione.

Sanremo Giovani: la selezione dei partecipanti

Saranno trenta gli artisti a esibirsi live a Roma nel corso delle audizioni finali. Poi ci sarà la selezione di di otto dei dodici finalisti di Sanremo Giovani, che assieme ad altri quattro, scelti tra i vincitori del contest Area Sanremo dalla Commissione musicale, andranno a comporre la platea della finalissima prevista il prossimo dicembre.

Cosa dovranno fare i tre vincitori

I vincitori avranno l’onore di accedere Sanremo 2023. Dovranno tuttavia proporre canzoni diverse rispetto a quelle con cui si sono esibiti a Sanremo Giovani. A valutare i brani sarà Amadeus, il quale ha detto tramite alcune dichiarazioni riportate da Today: “L’ascolto dei brani è tra i privilegi più grandi del direttore artistico. Sento la responsabilità di incidere sul futuro di tanti ragazzi. Sanremo Giovani è diventato negli anni un appuntamento imprescindibile per i nuovi talenti e lo dimostrano tante carriere vincenti. Un grazie alla Rai che con forza e continuità persegue la promozione dei giovani artisti e della musica italiana”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli