Sanremo giovani, un poliziotto rapper tra i candidati: chi è Revman

Revman

Sono 842 le domande giunte per aggiudicarsi un posto nella prossima edizione di Sanremo giovani. Tra queste vi è anche la candidatura di un poliziotto in servizio, Sebastiano Vitale, in arte Revman.

Un poliziotto rapper tra i candidati

Un successo senza precedenti, quello registrato dalla kermesse canora, con ben 842 canzoni giunte. Fra queste anche quella di un agente della Polizia di Stato in servizio presso la Questura di Milano, ovvero il ventinovenne Sebastiano Vitale. Di professione poliziotto, Sebastiano Vitale è anche un rapper, conosciuto con lo pseudonimo di Revman. Figlio d’arte, sua mamma è la donna fotografata nello scatto “La bambina con il pallone” della fotografa Letizia Battaglia

Noto per aver trattato con le sue canzoni vari temi di carattere sociale, è molta la curiosità su quale sarà l’argomento proposto a Sanremo giovani. La sua candidatura, infatti, è stata proposta dall’etichetta discografica A&A Recording di Andrea Casamento e il prossimo anno potremmo vederlo quindi cantare sul palco dell’Ariston.

Una candidatura che senz’ombra di dubbio apporterà una vera e propria ventata di novità nella kermesse musicale. Dall’altro canto dovrà sicuramente fare i conti con un alto numero di partecipanti, ben 842. In particolare si tratta di 743 cantanti singoli, con 420 uomini e 323 donne, e 99 gruppi.

La Commissione Musicale presieduta da Amadeus, è composta da Claudio Fasulo, Gianmarco Mazzi, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis. Dopo gli ascolti verranno selezionati i primi 60 artisti che prenderanno parte alle audizioni dal vivo che si terranno a Roma il 3 novembre, presso il Teatro delle Vittorie. Concluse le audizioni, verranno scelti 20 tra gruppi e artisti che parteciperanno alle cosiddette semifinali che si svolgeranno in diretta nel pomeriggio di Rai1, all’interno della trasmissione condotta da Marco Liorni “Italia si”. Conclusa questa fase, potremo finalmente conoscere i nomi dei 10 finalisti dell’edizione di Sanremo Giovani. Tra questi ci sarà anche Revman?