Sanremo: inaugura casa Siae, Mogol incontra giovane autore malato di Sla

Taglio del nastro per Casa Siae a Sanremo, che ospiterà i protagonisti della musica italiana a pochi metri dal Teatro Ariston dov'è in corso il 70esimo Festival della canzone italiana. Inaugurata da Giulio Rapetti, Mogol, e da un ospite speciale, Paolo Palumbo, 22enne chef sardo malato di Sla, che presenterà sul palco del Festival il brano scritto da lui che affronta il tema della malattia.