Sanremo, Paolo Palumbo: rapper malato di Sla insegna dall'Ariston

Red/Nav

Roma, 10 feb. (askanews) - Paolo Palumbo, il rapper malato di Sla che ha commosso il pubblico del 70° Festival di Sanremo, girerà le scuole d'Italia con il brano "Io sono Paolo", cantato all'Ariston grazie a un sistema di riproduzione vocale. La notizia è stata anticipata oggi nel corso de La Vita in Diretta, la trasmissione di Rai1 condotta da Lorella Cuccarini e Alberto Matano, da Nunzia De Girolamo, ex politica e noto volto tv. "Dopo aver ascoltato Paolo a Sanremo - ha spiegato la De Girolamo - ho lanciato un'iniziativa. Avevo detto che sarebbe stato bello se il Governo avesse fatto girare nelle scuole la canzone di Paolo, per aprire un dibattito fra i giovani, per insegnare loro ad amare la vita e a non fare uso di alcol e droga che spesso la vita la rovinano. Ho sentito il ministro Franceschini, lui ha sentito la ministra dell'Istruzione e Paolo sarà in giro nelle scuole italiane con la sua canzone. In settimana incontriamo la ministra per mettere in campo questa iniziativa".