Sanremo, Tecla: Sono arrabbiata per la finale registrata

Sanremo, 4 feb. (askanews) - La più giovane concorrente di Sanremo Tecla Insolia porterà sul palco dell'Ariston la canzone "8 marzo". Emozionata e felice racconta così il suo brano ma non si tira indietro sulla polemica del momento: la finale delle nuove proposte sarà registrata.

"Io sono agitatissima, ma sono molto carica, voglio trasformare questa emozione in forza e spero di riuscirci. '8 marzo' è un brano che parla di forza femminile e mi piacerebbe che un giorno diventasse un inno da dedicare alle proprie figlie, alle madri agli amici, alle famiglie. Non sono delusa ma arrabbiata per il fatto che la finale delle nuove proposte sarà registrata. Comunque io tifo per Tosca e Anastasio".