Sanremo, Tiziano Ferro ringrazia Amadeus: “Un sogno che si realizza”

Tiziano Ferro Amadeus

E’ stato annunciato che Tiziano Ferro sarà al Festival di Sanremo 2020 tutte le sere. Il cantante ha voluto personalmente ringraziare Amadeus per avergli conferito questo onore realizzando il sogno di quando era bambino.

Tiziano Ferro e Amadeus

Tiziano Ferro è entusiasta di prendere parte alla 70esima edizione del Festival di Sanremo: il cantante sarà infatti presente tutte le sere in cui si terrà la famosa kermesse musicale, dal 4 all’8 febbraio 2020. Il cantante ha realizzato un videomessaggio per ringraziare il conduttore di questa edizione, Amadeus, che avrebbe realizzato così il sogno di quando era bambino.

“Il festival mi ha fatto diventare un sognatore perché quando ero ragazzino lo guardavo e speravo anche io di fare quello“, ha detto il cantante, spiegando che a 40 anni sarebbe felice come un bambino di 8. Si tratta di un periodo d’oro per Ferro: nel 2019 è convolato a nozze (con un doppio matrimonio) con l’amore della sua vita, Victor Allen, e ha annunciato che nei suoi prossimi progetti ci sarà anche quello di avere un figlio insieme. Per il momento il cantante si gode il successo del suo ultimo album Accetto Miracoli, e quello della settantesima edizione del Festival di Sanremo che, stando a quanto rivelato da Amadeus, sarà davvero molto speciale. Oltre a Ferro vi prenderanno parte anche Fiorello, Roberto Benigni e tanti attesissimi volti dello spettacolo e della musica che, come loro, saranno ospiti sull prestigioso palco dell’Ariston per la gioia dei fan.