Sanremo, Ultimo non va da Fiorello: “Stai sbagliando”

sanremo

La polemica legata al Festival di Sanremo 2019 non accenna a placarsi. Soprattutto per quanto riguarda il secondo classificato, Ultimo. Il ragazzo non solo non ha preso bene il suo piazzamento, ma sta disertando tutti gli inviti e gli impegni ufficiali che normalmente un cantante in gara accetta religiosamente per cavalcare l’onda della popolarità della kermesse musicale. Indipendentemente dal piazzamento. Ultimo non è andato a Domenica In e nemmeno da Fiorello a Il Rosario della Sera. Il conduttore ha voluto dire la sua in merito a questa scelta, che non trova corretta. Lo ha fatto ricordando un episodio personale avvenuto parecchi anni fa, ma che, ripensandoci con il senno di poi, non è stata una scelta saggia.

Ultimo non va da Fiorello

Ormai tutti gli italiani che si sono interessati un po’ al Festival di Sanremo 2019 sanno che il cantante che si è classificato secondo, Ultimo, non ha preso parte al consueto appuntamento domenicale che il programma Domenica In, condotto da Mara Venier, dedica alla kermesse canora. Lo ha fatto perché non è d’accordo con il suo piazzamento. A quanto pare non si è presentato nemmeno nella redazione di TV Sorrisi e Canzoni per posare per la fotografia di rito che la storica rivista mette in copertina con i tre vincitori del Festival. Ci saranno quindi solo Mahmood, arrivato primo a Sanremo, e Il Volo, arrivati terzi. Per completare la carrellata di rinunce, arriva anche il no a Il Rosario della Sera, il programma radiofonico di Fiorello a cui il secondo classificato di Sanremo avrebbe dovuto presentarsi lunedì 11 febbraio.

Fiorello, che aspettava Ultimo a Radio Deejay, ha voluto dire la sua. Lo ha fatto registrando un video social diretto proprio al cantante. Le parole di Fiorello sono molto semplici e dirette: “Voglio rivolgere un pensiero a Ultimo. Sarebbe dovuto essere ospite in radio oggi al Rosario della Sera alle 19 su radio Deejay ma non verrà” dice il conduttore. “Non so se è perché ho fatto un tweet in cui ho scritto: ‘Chi ha vinto, ha vinto. Inutile guardare madre, padre o percentuali‘. E qui scatta l’appello di Fiorello: “Vorrei fare un appello a Ultimo dicendo che sta commettendo degli errori nonostante credo che abbia ragione“.

Polemica per la classifica di Sanremo

Fiorello ha un esempio da raccontare. E riguarda proprio Sanremo. Nel 2001 lui ha partecipato al Festival di Sanremo e si è classificato quinto con il brano ‘Finalmente tu‘, che è diventato famosissimo. A vincere fu Giorgia con la meravigliosa ‘Come saprei‘. Il fatto è che ci furono solo duemila voti di differenza. Di tutta risposta Fiorello non si è presentato il giorno successivo a Domenica In. Proprio come ha fatto Ultimo. Il motivo? L’entourage di Fiorello gli suggerì di non presentarsi alla trasmissione Rai in segno di protesta. Con il senno di poi, Fiore ha capito di aver commesso un errore. E suggerisce al management di Ultimo di non dare consigli sbagliati al ragazzo.

Anche perché nel frattempo Ultimo, figlio della nuova generazione social, sta pubblicando video caserecci in cui esprime la sua opinione sulla classifica e sulle votazioni. Dà giudizi ai giornalisti e alla Giuria d’Onore che avrebbero ribaltata completamente il televoto e prende le difese del pubblico a casa che ha votato, pagando. Dal video casereccio pubblicato su Instagram a commettere un grosso passo falso, magari proprio contro Mamma Rai, è un attimo. Infatti Fiorello lo mette in guardia: “Il risultato è che Ultimo parla sui social e fa più danno“.