Sanremo,Valente (Pd), Jebreal straordinaria,

Tor

Roma, 5 feb. (askanews) - "Rula Jebreal con uno straordinario, indimenticabile monologo è riuscita a coniugare la dura denuncia contro la violenza sulle donne con la fiducia che le donne unite e gli uomini perbene possano insieme cambiare una cultura profondamente sbagliata. Restano però pesanti e gravi le mancate scuse di Amadeus per le parole in conferenza stampa e il mancato intervento dei vertici Rai contro la presenza di Junior Cally al Festival di Sanremo". Lo ha dichiarato la senatrice del Pd Valeria Valente, presidente della Commissione don inchiesta sul Femminicidio.

"È urgente tradurre il senso delle parole di Jebreal in una pratica quotidiana di rispetto, attenzione e cura nei confronti delle donne e dei loro, nostri diritti. E per questo servono gesti e azioni concrete anche quando richiedono scelte difficili e coraggiose".