Santori: a sinistra non si capisce dov'è alternativa alla destra

Pat

Bologna, 19 gen. (askanews) - "L'unità" delle forze antisovraniste "paga, ha sempre pagato". Peccato che "a sinistra non si capisce mai dov'è la vera alternativa" alla destra. Lo ha detto il leader del movimento delle Sardine, Mattia Santori, al raduno "Bentornati in mare aperto" organizzato in piazza 8 Agosto a Bologna.

"Emilia-Romagna dimostra che è molto più facile riconoscere le forze antisovraniste quando queste si presentano insieme - ha spiegato Santori -. L'unità paga, ha sempre pagato. Uno dei problemi della sinistra in questo momento è che c'è una coalizione di centrodestra che si presenta unita, mentre dalla parte sinistra non si capisce mai dov'è la vera alternativa".

"L'unità paga - ha aggiunto - ed è la prima richiesta che le Sardine stanno facendo in Toscana, in Puglia e in tante altre regione. E riscontriamo che nella maggior parte dei casi questa richiesta non viene ascoltata".