Sarà l'Halloween più caldo della storia

Alessandro Serrano' / AGF

AGI - Anticiclone di Halloween con sole e caldo anomalo per il periodo su gran parte dell'Europa. Si va dunque verso l'Halloween più caldo della storia, con temperature massime oltre i 30 gradi in Italia e Spagna, addirittura fino a 35 fradi in Andalusia.

Mattia Gussoni, meteorologo del sito 'www.iLMeteo.it', conferma che il clima è cambiato in modo drammatico soprattutto in questo secolo: un generale aumento delle temperature, una diminuzione delle piogge in Italia, un parziale ma irregolare sviluppo di maggiore attivita' convettiva, in altre parole, più temporali.

Con questo clima 'super caldo', appena entrerà una perturbazione sul Mediterraneo, il rischio sarà quello di fenomeni violenti: i modelli meteorologici vedono un possibile peggioramento da metà della prossima settimana, quando sarà necessaria attenzione per potenziali nubifragi lungo le coste e anche per le piogge classiche autunnali persistenti che cadranno su un terreno molto secco.

Le previsioni parlano di piogge molto forti giovedì 3 e venerdì 4 al nord e su parte del centro Italia. Potrebbe essere la fine dell'estate 2022, ma la 'novembrata' prevista potrebbe essere solo ritardata. Alcune proiezioni del centro meteo Ecmwf (Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine) indicano infatti un'ultima possibile 'fiammata calda' in contemporanea con l'Estate di San Martino, l'11 novembre.

Le previsioni, nel dettaglio

  • Sabato 29. Al nord: sole e caldo simil-estivo. Al centro: sole e caldo anomalo. Al sud: bel tempo e clima estivo.

  • Domenica 30. Al nord: locali nebbie in pianura in parziale dissolvimento nel corso della giornata, sole e caldo in montagna e lungo le coste. Al centro: sole e caldo salvo nebbie notturne nei fondivalle interni. Sud: sole prevalente e clima estivo.

  • Lunedì 31. Al nord: nubi in parziale aumento al nord-ovest, sole altrove. Al centro: sole e caldo salvo foschie notturne nei fondivalle interni. Sud: sole prevalente e clima estivo.

  • Tendenza. graduale cedimento dell'alta pressione da meta' settimana con piogge ad iniziare dal nord in estensione al centro. probabile peggioramento anche al sud da venerdì.

Red/Oll