Sara Riffeser Monti con Snaitech per Milano San Siro Jumping Cup

webinfo@adnkronos.com

A Fieracavalli 2019, a Verona, l’annuncio che colora di buoni propositi il 2020 del mondo dell’equitazione. La ‘Milano San Siro Jumping Cup 2020”, che dal 2 al 5 luglio regalerà alla città un evento di carattere internazionale grazie al Csi 3*/1* in programma all’Ippodromo Snai La Maura, segnerà un passo importante per il lustro e l’inclusività sportiva del capoluogo lombardo. Un’occasione di aggregare passioni e specialità, in una stagione che accentra proprio in Lombardia molte occasioni di celebrare questa disciplina, e che coinvolgerà in qualità di event director Sara Riffeser Monti, punto di riferimento dell'equitazione internazionale e protagonista, in qualità di sport director, dell'ultima e edizione dello storico Concorso ippico Csio Piazza di Siena.  

“Milano San Siro Jumping Cup 2020 è un sogno che si avvera. Io, che nella metropoli milanese ho scelto di vivere e lavorare, sono nell'ingranaggio creativo che darà vita a quella che l'ad di Snaitech Fabio Schiavolin ha definito una ‘Grande Avventura Equestre’. Non ho dubbi sul fatto che lo sarà per me e per il mio team, che porterà con sé un'esperienza trentennale nell'organizzare eventi d'élite, come ad esempio il Weg, i Mondiali del 1998 e non solo. E lo sarà - conclude l'Event Director - per ogni milanese che ha a cuore lo sport e l’equitazione”.