In Sardegna è di nuovo Carnevale

(Adnkronos) - Si chiama "Carnevale" ma si svolge in maggio. E' "Lu Carrasciali Timpiesu", tradizionale appuntamento che anima le strade di Tempio Pausania. Sabato l'evento di apertura, la discesa dei Carruleddi, gli storici carretti che hanno segnato la fanciullezza e l’adolescenza di tanti galluresi per le strette vie del centro. La pista, più lunga della passata edizione, vedrà l’arrivo in Piazza Manurrita. Domenica spazio alla sfilata dei cinque carri allegorici a concorso e dei gruppi mascherati, preceduta dal Varietà Storico Musicale con i satiri e il Corpo di Ballo del Re, le Carrascialine, per celebrare le nozze tra Re Giorgio e la sua promessa Sposa Mannena. Le manifestazioni proseguono anche nel prossimo weekend.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli