Sardegna, al via bando per sostenere vittime di reato -2-

Red/Gca

Roma, 24 lug. (askanews) - "Una sperimentazione significativa sotto il profilo sociale, che interviene a favore delle persone pi vulnerabili. L'obiettivo dei progetti personalizzati - spiega l'assessore regionale della Sanit, Mario Nieddu - sar quello di aiutare le vittime al ritorno a una vita normale, riequilibrando l'ingiustizia e la violenza subite, e potr attuarsi su differenti livelli a seconda della necessit, attraverso l'assistenza sociale e psicologica, con laboratori didattici, culturali o che promuovano l'attivit sportiva, oppure con un sostegno di tipo materiale, grazie a contributi per la locazione abitativa, per i viaggi e il trasloco di persone che a seguito di violenza domestica, ad esempio, necessitano di allontanarsi e affrancarsi da situazioni di grave disagio".

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.