Sardegna: bene interesse governo su vicenda Air Italy

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 29 dic. (askanews) - "Abbiamo registrato l'interessamento da parte del ministro degli Esteri Di Maio che rispetto alla vertenza Air Italy starebbe dialogando direttamente con la proprietà per chiedere il blocco delle lettere di licenziamento e abbiamo ribadito la disponibilità della Regione per trovare ogni soluzione e strada percorribili affinché si attivino le migliori forme di tutela dei lavoratori, anche attraverso l'utilizzo dei fondi Feg appena ottenuti". Lo ha detto l'assessore del Lavoro, Alessandra Zedda, al termine del tavolo interministeriale convocato per oggi, a cui hanno partecipato - oltre ai rappresentanti dei lavoratori - i viceministri dello sviluppo economico, Alessandra Todde, delle Infrastrutture, Teresa Bellanova, e le due regioni coinvolte, Sardegna, appunto, e Lombardia.

"Dispiace l'assenza della proprietà che non ha voluto presenziare neanche oggi al tavolo per trovare una soluzione. Rimaniamo fiduciosi che nel decreto mille proroghe possa essere inserito il provvedimento per la proroga della Cassa integrazione. Ci auguriamo che ognuno dei soggetti coinvolti faccia la sua parte per arrivare a una soluzione che non sia il licenziamento dei lavoratori di Air Italy".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli