Sardegna, Nieddu: in 100 giorni approvate importani misure... -3-

Red/Cro/Bla

Roma, 26 ago. (askanews) - Dalle risorse inutilizzate da Ats lo stanziamento di 3 milioni per l'Azienda ospedaliera universitaria di Sassari e 1 milione di euro per l' l'Azienda ospedaliera universitaria di Cagliari. "Nel primo caso - spiega il titolare della Sanità - siamo riusciti a rispondere alla necessità di garantire i contratti a tempo determinato evitando una riduzione del personale in servizio; nel secondo abbiamo dato gambe al Sistema di trasporto d'emergenza neonatale, che per la prima volta verrà realizzato in Sardegna".

Importanti risorse destinate anche nell'approvazione definitiva del Programma di investimenti per l'edilizia sanitaria e ammodernamento tecnologico, "Circa 136 milioni di euro - dichiara l'esponente della Giunta Solinas - per interventi a favore degli ospedali e dei poliambulatori su tutto il territorio. Una misura che permetterà di adeguare le infrastrutture e i macchinari, migliorando la qualità del servizio".

Azioni anche sul fronte dell'emergenza urgenza, un comparto "anch'esso in sofferenza per la carenza di personale. Abbiamo attivato i corsi per la formazione - precisa l'assessore Nieddu - che consentiranno a sessanta medici di entrare in servizio nel 118. Era da oltre un decennio che non si procedeva in questa direzione".

(Segue)