Sardegna, Nieddu: in 100 giorni approvate importani misure... -4-

Red/Cro/Bla

Roma, 26 ago. (askanews) - Sulla carenza di medici specialisti l'assessore della Sanità precisa: "Ci aspettiamo che a livello nazionale riprenda una programmazione adeguata nella formazione dei medici. Quest'anno siamo riusciti ad aumentare le borse di studio regionali di poche unità, ma contiamo di incrementare il numero già dall'anno prossimo e di proporre modelli organizzativi, come la rotazione delle equipe con il modello "a pendolo", che impediscano la sospensione, se pur provvisoria, dei servizi ospedalieri, così come accaduto nelle criticità che stiamo tutt'ora affrontando e per cui abbiamo predisposto anche un piano di reclutamento straordinario, che in alcuni casi è riuscito a tamponare l'emergenza".

Passi in avanti anche sulla vertenza Aias dove "con l'apertura del tavolo tecnico - spiega Nieddu - siamo riusciti a ottenere per la prima volta i bilanci e le relazioni contabili in grado di fare chiarezza sulla reale situazione creditoria-debitoria dell'associazione nei confronti di Ats".

(Segue)