Sardegna, Solinas "Mistificazione sul ritardo nei vaccini"

"Sotto il profilo dei vaccini siamo davanti ad una assoluta mistificazione. La Sardegna ha inoculato il 77% delle dosi di vaccino che ha ricevuto. Ci sono delle linee guida che prevedono il mantenimento di una scorta del 30%, in ragione del fatto che si devono garantire le seconde inoculazioni e che le compagnie produttrici hanno annunciato tagli nelle forniture". Cosi' il presidente Christian Solinas da Villa Devoto sulla situazione della campagna vaccinale in Sardegna accusata da piu' parti di procedere a rilento. dge/mgg/mrv