1 / 6

Sardine a Bologna, 40mila persone al "concertone"

Mattia Santori, il leader delle Sardine, ha commentato così la partecipazione al concertone di Bologna: "Voleva essere una grande festa, abbiamo scelto piazza VIII agosto perché è più grande di piazza Maggiore, ma potevamo andare in una piazza grande il doppio. Ci sono 35mila-40mila persone e la partita del Bologna è ancora in corso. Siamo felicissimi. E' la dimostrazione del fatto che il buon senso, il parlar calmi può funzionare".

Sardine a Bologna, 40mila persone al "concertone"

Le Sardine si sono date appuntamento a Bologna da tutta l’Emilia Romagna e da tutta Italia. Nel giorno del concertone, infatti, in piazza si sono radunate 40mila persone in piazza VIII Agosto.

"Bonaccini? Non l'abbiamo mai incontrato, è l'unico che neanche per vie traverse ci ha cercato". A dirlo Mattia Santori, rivelando che "esponenti, anche di spicco, dei Cinque Stelle ci hanno contattato, anche se non Di Maio". Santori ha anche bocciato la scelta del M5s di correre da soli alle Regionali di domenica: "Personalmente non ci sembra sia stata colta l'opportunità politica di questo momento".

Stefano Bonaccini ha poi inviato un messaggio: "Da Comacchio mando un grande abbraccio al mare di sardine che hanno invaso piazza VIII agosto a Bologna per una grande festa di musica, spettacolo e politica".

GUARDA IL VIDEO: Chi è Mattia Santori?