Sardine, Di Maio (Iv): Donnoli? Ripetono errori già commessi

Pol/Gal

Roma, 13 gen. (askanews) - "Abbiamo rispetto per il movimento delle sardine, ma se la posizione del loro portavoce Donnoli è quella di tutto il movimento e individua come nemico il Matteo sbagliato, le 'sardine' compiranno gli stessi errori che la sinistra ha già commesso più volte con i risultati noti". Lo dichiara il deputato di Italia Viva Marco Di Maio.

"Quando Donnoli porterà le Sardine al 40.8% e governerà per tre anni riportando l'Italia alla crescita, potrà parlare di Renzi e del sul governo come simbolo di sconfitte. Fino ad allora - conclude - si dovrà accontentare di comode trasmissioni televisive".