Sardine d'Irpinia: "Conte? Bene sue parole, ma non dimentichiamo il suo passato"

webinfo@adnkronos.com

"Incontrare il premier Conte sarebbe sicuramente interessante, potrebbe essere una buona occasione per far sentire la nostra voce nel panorama politico, che raramente ascolta i giovani". Carlo Petrozzelli, tra i portavoce delle Sardine d’Irpinia, commenta così ad Adnkronos le parole del premier sul movimento da poco nato.  

Se da un lato vengono salutate con favore le parole di Conte, dall’altro Petrozzelli sottolinea: "Non dimentichiamo però che il premier Conte è stato espressione di un governo i cui esponenti andavano contro i principi che portiamo nelle piazze".