Sardine, Jasmine Cristallo: “Renzi come capitan Fracassa”

jasmne cristallo renzi

L’atteggiamento del leader di Italia Viva, Matteo Renzi, nei confronti della prescrizione è evidente: Jasmine Cristallo, appartenente al movimento delle sardine, lo ha denominato “capitan Fracassa”. Ospite a Otto e Mezzo su La7, infatti, la donna ha commentato la strategia di Renzi: “Io ritengo che non si tratti di una strategia – avrebbe affermato – perché per mettere in atto una strategia bisogna avere una sorta di visione”. Quello di Renzi, dunque, si configura come “un atteggiamento un po’ da capitan Fracassa“.

Sardine, Jasmine Cristallo a Renzi

Il tema prescrizione ha creato conflitti all’interno della maggioranza: se il premier Conte ha allontanato l’ipotesi di nuove maggioranze, Renzi ritiene che in caso di crisi non si andrà al voto. Infatti, secondo il leader di Italia Viva non ci sarebbero i numeri per un Conte Ter. L’atteggiamento dell’ex premier, comunque, ha suscitato diverse reazioni. C’è chi immagina si tratti di una strategia per ottenere visibilità. C’è chi, invece, ritiene sia soltanto un comportamento da “capitan Fracassa”.

“Si prova a riavere un consenso – ha detto l’esponente del movimento delle sardine Jasmine Cristallo -, ci si è resi conto dai sondaggi di non avere questa forza e quindi si prova a fare questo genere di cose”. Poi, soffermandosi ancora sul personaggio prosegue: “Mi viene da sorridere sentendone parlare come di un personaggio di centrosinistra, io la sinistra in Renzi non l’ho mai individuata. E il fatto che lui abbia mandato un messaggio dal Pakistan in compagnia di tutta una serie di personaggi, di una principessa e tutto il resto – ha poi concluso – non mi meraviglia affatto”.