Sardine, Salvini: mettete fiori nei cannoni, ma non fraintendetemi

Xpa

Palermo, 3 feb. (askanews) - "Un messaggio alle Sardine? E' un movimento che mi odia, cosa devo dire, mettete dei fiori nei vostri cannoni. Però magari la fraintendono". Lo ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini, a Palermo, dove in serata è in programma una contro-manifestazione delle Sardine.

"Se uno nasce perché gli sta antipatico Salvini - ha detto il leader del Carroccio -, fa una brutta vita. E' una brutta vita quella che ti vede in piazza contro qualcuno. Sono qui a offrire un'idea di città ai palermitani che hanno voglia di ascoltare".