Sarkcyber, sbarca in Europa la rivoluzione green su due ruote

featured 1670614
featured 1670614

Milano, 14 nov. (askanews) – Sarkcyber, la nuova casa produttrice di veicoli su due ruote elettrici e di design, debutta in Europa con l’intento di diventare una realtà leader nella mobilità sostenibile. L’azienda, nata a Shangai anche grazie all’expertise degli ex tecnici dell’Honda che compongono il team, ha scelto l’Italia e la 79^ edizione dell’Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo e Accessori di Milano per presentare per la prima volta le proprie linee di prodotti.

Ingrid Synenko, Head of Communication Europe di Sarkcyber: “Sarkcyber è stata creata con la mission di sviluppare la miglior esperienza di mobilità urbana e intende convividere tutto questo con i propri clienti in tutto il mondo”.

“Il nostro team centrale viene da Honda Motorcycles, avendo le più alte competenze professionali nell’industria delle due ruote, inclusa la conoscenza profonda del mercato e delle esigenze globali dei clienti. Poi c’è il design unico, raggiunto attraverso sviluppatori indipendenti e con una grande diversità sul mercato. Inoltre i nostri partner lavorano con i principali fornitori internazionali, leader nel settore, riuscendo a creare un parco mezzi composto da scooter e monopattini elettrici in grado di coniugare una tecnologia all’avanguardia a un design accattivante”.

Grande protagonista all’EICMA 2022 l’HC10 CETUS, il primo modello di scooter elettrico sportivo realizzato da Sarkcyber Technology. Il veicolo è basato sulla Power Integration Platform, una tecnologia totalmente sviluppata da Sarkcyber che riguarda motore, controller e air-cooling. Il sistema consiste in un collegamento morbido e non saldato tra il motore e il controller che, tramite l’eliminazione del classico cablaggio, garantisce maggior potenza, efficienza e stabilità.L’HC10 è in grado di coprire una distanza fino a 180 km con una singola ricarica, raggiungendo una velocità massima di 125 km/h e passando da 0 a 50 km/h in soli 2.6 secondi. La batteria, inoltre, si carica all’80% in due ore.

Ad EICMA 2022 debuttano con Sarkcyber per la prima volta anche gli altri veicoli che compongono la prima gamma di prodotti, tra cui lo scooter a zero emissioni e alte performance HC200, il monopattino elettrico di design P1 e lo scooter pensato per i servizi di delivery G-Kargo. L’obiettivo è rappresentare l’unione tra tecnologia green ed estetica, in un progetto a lungo termine per divenire una realtà leader nel settore delle due ruote elettriche.