Sarkozy mette l'orologio al sicuro: Video

Nuova gaffe di Nicolas Sarkozy. E in pieno periodo elettorale.

Domenica, il presidente francese aveva appena concluso il comizio a Place de la Concorde a Parigi e, sceso dal palco per il consueto bagno di folla, stava stringendo le mani ai suoi sostenitori. A un certo punto, però, Sarkò si è ricordato di avere al polso il suo prezioso orologio Patek Philippe, regalo della moglie Carla Bruni. Colto dalla paura di poterlo perdere, se l’è sfilato al volo e lo ha messo al sicuro in tasca. La scena non è sfuggita all'emittente francese i-Tele, che l’ha poi trasmessa.



E pensare che Sarkozy aveva appena gridato ai suoi elettori: «Popolo di Francia, ascolta il mio appello... Francesi, aiutatemi! Aiutate la Francia!». Una figuraccia che certo non aiuta il leader dell’Ump a una settimana dalle presidenziali del 22 aprile. D’altra parte, non si tratta di un orologio qualsiasi.  Il modello 5140 G in oro bianco del celebre fabbricante svizzero costa la bellezza di 65.000 franchi svizzeri, pari a 55.000 euro. Ma ha anche un valore affettivo: è un regalo che Carla Bruni fece al marito nel gennaio 2008, in piena luna di miele.

Guarda le foto di Carla Bruni in piazza al fianco di Sarkò

In questi giorni Carlà sta facendo sentire tutto il suo appoggio al marito. Domenica è scesa in piazza al suo fianco per sostenerlo. Sorridente, non si è sottratta al bagno di folla e ha sventolato un adesivo con la scritta “Studenti per Sarkozy”. Basterà a salvare il presidente uscente? Gli ultimi sondaggi danno in vantaggio il candidato socialista Francois Hollande, dato per vincitore già al primo turno, mentre al secondo del 6 maggio, in caso di ballottaggio, l’ex marito di Ségolène Royal sarebbe eletto con il 55% dei voti.

Sarkozy malato terminale: campagna choc contro l’eutanasia

Yahoo! Notizie - Sarkozy tra gaffe e gossip

Ricerca

Le notizie del giorno