Sarri campione d’inverno: anche col Napoli ma niente scudetti

Sarri campione d’inverno: anche col Napoli ma niente scudetti

Roma, 13 gen. (askanews) – La Juventus ha chiuso il girone d’andata di Serie A battendo 2-1 la Roma all’Olimpico e laureandosi campione d’inverno con 48 punti in 19 giornate. “Anche col Napoli siamo stati campioni d’inverno senza poi vincere lo scudetto, mi sono toccato ampiamente qua sotto”, ha commentato il tecnico della Juventus.

Sarri è soddisfatto: “Abbiamo fattto 48 punti, la proiezione è di 96. Stiamo facendo benissimo a livello di risultati e ho le sensazione che possiamo ancora migliorare”, ha detto.

Ai bianconeri sono bastati i primi dieci minuti per ottenere i tre punti, sbloccando il match al 3′ con Demiral e raddoppiando con Ronaldo su rigore al 10′. La reazione della Roma ha portato al palo di Dzeko al 65′ e il gol su rigore di Perotti al 68′.

“Siamo contenti per tre punti su un campo difficilissimo facendo una buona prestazione ma dobbiamo gestire meglio il risultato”. Così il tecnico della Juve Maurizio Sarri dopo la vittoria dell’Olimpico contro la Roma che vale il titolo d’inverno. “Abbiamo fatto bene per 60 minuti, era inevitabile soffrire a Roma contro una squadra in gamba come la Roma. Dybala arrabbiato all’uscita? Non me ne può fregare di meno, se si arrabbia e risponde sul campo va benissimo”.