Sartore: a Bruxelles rappresenterò territori regione Lazio

Bet

Roma, 11 feb. (askanews) - "Oggi comincia una nuova avventura. Come Assessore al Bilancio rappresenterò la Regione e tutto il territorio del Lazio presso il Comitato delle Regioni, un Organo consultivo dell'UE e funzionale alla definizione delle politiche europee più importanti per i territori, in particolare quelle dello sviluppo e della coesione". Lo ha annunciato in una nota l'Assessore alla Programmazione economica, Bilancio, Patrimonio e Demanio, Alessandra Sartore in vista della sessione plenaria del CdR presso la Commissione europea che si svolgerà oggi a Bruxelles. Il Comitato europeo delle Regioni è un organo che fa parte dell'Unione Europea a carattere consultivo. Del comitato fanno parte rappresentanti eletti degli enti locali di tutti e 28 i paesi membri dell'Ue. "In questi anni - ha detto Sartore - ho visitato gran parte del territorio regionale, ascoltando voci, esperienze ed esigenze, e accolto in Assessorato sindaci e amministratori locali. Il contesto europeo, supportato da un lavoro amministrativo costante di programmazione unitaria - un mix di bilancio regionale e fondi europei - rappresenta un'opportunità concreta di crescita. Si può costruire un'Europa di "prossimità", attenta alle persone, solo se si lavora insieme sui bisogni dei cittadini. Mi impegnerò al massimo - ha concluso - per portare e difendere in Europa le esigenze del nostro territorio".