Sassoli: "Bilancio Ue forte per ricerca su coronavirus"

Il bilancio pluriennale dell'Ue, o Mff, per il 2021-27 dovrà essere "ambizioso", per consentire all'Ue di affrontare tutte le "sfide" che ha davanti a sé, comprese quelle "sanitarie" come il nuovo coronavirus identificato in Cina. Lo dice il presidente del Parlamento Europeo David Sassoli, incontrando a Bruxelles il primo ministro portoghese Antonio Costa.