Sassoli: Direttiva copyright importante... -15-

Fth

Roma, 30 ago. (askanews) - Se non si regola il mondo globale ci sarà solo la forza di chi produce di più, di chi è più potente.

La vocazione dell´Europa è quella di essere uno degli attori per regolare il mondo globale secondo i valori di uguaglianza, di solidarietà e di liberta. Non è un'impresa da poco, una grande vocazione che dobbiamo sentire forte perché questo sarà il secolo della globalizzazione e quindi dobbiamo dargli regole.