Sassoli: pensavano di dividere l'Europa, non è andata così

Pat

Rimini, 24 ago. (askanews) - "Pensavano con le elezioni di dividerci" e di "dividere l'Europa" e invece non è andata così. Ora "dobbiamo naturalmente far partire la legislatura, perché tutti vogliono scelte di discontinuità". Lo ha detto il presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli (Pd), durante il convegno "Europa: tra valori da riscoprire e nuove sfide da affrontare" al Meeting di Cl.

"Chi pensava di dividere l'Europa in realtà si è accorto che gli europeisti hanno in alcuni casi diviso i loro fronti - ha spiegato Sassoli -. Pensavano con le elezioni di dividerci, invece non è andata così. Questo è quello che è successo in questi tre mesi. Adesso dobbiamo naturalmente far partire la legislatura, perché tutti vogliono che noi si sia responsabili di scelte di discontinuità. Noi dobbiamo difendere l'Europa ma anche cambiarne le politiche. Ecco perché dobbiamo fare in fretta".

(segue)