Sassoli, saluto commosso da staff e deputati dell’Europarlamento

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Bruxelles, 11 gen. (askanews) - Oltre un migliaio di persone fra eurodeputati e personale del Parlamento europeo, molte delle quali visibilmente commosse, hanno partecipato questo pomeriggio a Bruxelles a un raduno organizzato dal gruppo socialista e democratico (S&D) per esprimere il cordoglio per la morte, la notte scorsa, del presidente dell'Assemblea, David Sassoli.

Al raduno, che si è svolto sullo spiazzo antistante l'ingresso del Parlamento europeo in Place de Luxembourg, hanno partecipato fra gli altri la presidente spagnola del gruppo S&D Iratxe García Pérez, il capogruppo tedesco del Ppe Manfred Weber e la prima vicepresidente dell'Assemblea, che è anche la più forte candidata alla successione di Sassoli, la maltese Roberta Metsola. La riunione si è conclusa con un lungo applauso in onore del presidente scomparso.

Il Parlamento europeo ha annunciato intanto che una camera ardente per Sassoli sarà aperta giovedì 13 gennaio dalle ore 10 alle 18 in Campidoglio a Roma, nella sala della Protomoteca, la stessa in cui furono firmati il 25 marzo 1957 i Trattati Cee ed Euratom. I funerali si svolgeranno venerdì 14 alle 12 nella chiesa di Santa Maria degli Angeli, in Piazza della Repubblica a Roma.

Una cerimonia di commemorazione per Sassoli avrà luogo in apertura della sessione plenaria di gennaio del Parlamento europeo a Strasburgo, lunedì 18 gennaio, alle 18. Il segretario del Pd ed ex primo ministro italiano Enrico Letta, che è stato a anche europarlamentare, interverrà alla cerimonia.

La presidenza ad interim del Parlamento europeo sarà assicurata dal primo vicepresidente, Roberta Metsola, durante i giorni precedenti l'elezione del nuovo presidente per la seconda metà della legislatura; un'elezione che, come già previsto prima dell'improvvisa scomparsa di Sassoli, avrà luogo martedì prossimo, 18 gennaio, durante la plenaria di Strasburgo. Successivamente, seguiranno le elezioni dei vicepresidenti e dei questori.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli