Satta: centrodestra non dica a presidente Mattarella cosa fare

Pol/Vep

Roma, 12 ago. (askanews) - "Nel centro destra in queste ore in troppi pretendono di dire al presidente Mattarella che cosa deve e può fare. Il capo dello Stato ha sufficiente esperienza e capacità per decidere in piena autonomia e nell'interesse pubblico". Lo afferma Antonio Satta, segretario del movimento Unione Popolare Cristiana (Upc).

"Mattarella pensa prima di tutto al bene del paese, Lega e Fdi esclusivamente al proprio tornaconto elettorale", conclude Satta.