A. Saudita, attacchi a impianti petroliferi: Usa accusano Iran -3-

Fco

Roma, 15 set. (askanews) - I sauditi guidano una coalizione militare sostenuta dall'Occidente che sostiene il governo dello Yemen, in opposizione al movimento ribelle Houthi.

Gli attacchi arrivano inoltre in un contesto di continue tensioni tra Stati Uniti e Iran, a seguito dell'abbandono - da parte del presidente americano Donald Trump - dell'accordo che limita le attività nucleari iraniane e il ripristino delle sanzioni.

In un tweet, Pompeo ha detto che non ci sono "prove" che i droni provenissero dallo Yemen. Ha descritto l'attacco come "un attacco senza precedenti alla fornitura energetica mondiale". A tutte le nazioni, ha aggiunto, "chiediamo di condannare pubblicamente e inequivocabilmente gli attacchi dell'Iran". (Segue)