A.Saudita: attacchj a siti petrolio, borsa perde 3% in apertura

Fco

Roma, 15 set. (askanews) - La Borsa in Arabia Saudita ha perso il 3 per cento in apertura, all'indomani di un attacco con droni contro due terminal petroliferi strategici che ha portato a dimezzare la produzione di greggio del regno, primo esportatore mondiale.

Nei primi minuti di apertura del mercato azionario, il settore dell'energia ha perso il 4,7 per cento e i settori di banche e telecomunicazioni hanno lasciato sul terreno il 3 per cento.