I sauditi salvano il record di imbattibilità di Mancini

HANDOUT / UEFA / AFP

AGI - Il mondiale dei rimpianti regala almeno un sorriso all'Italia di Roberto Mancini: il suo record di imbattibilità di 37 partite consecutive è salvo.

La sorprendente sconfitta dell'Argentina con l'Arabia Saudita ha infatti interrotto la striscia di 36 risultati utili della nazionale di Lionel Scaloni. L'Albiceleste non può più agganciare gli azzurri e le resta solo la soddisfazione di aver superato i 35 risultati utili di fila del Brasile (1993-1996) e della Spagna (2007-2009).

La striscia dell'Italia era cominciata nel 2018 e si era interrotta nel giugno 2021 a Milano con la sconfitta per 2-1 contro la Spagna nella semifinale di Nations League, la prima in casa in gare ufficiali per gli azzurri dal 1999.